Sogno di una notte di mezza estate al Manzoni di Milano

DAL 28 FEBBRAIO 2019 AL 17 MARZO 2019

ADATTAMENTO E REGIA MASSIMILIANO BRUNO

CON STEFANO FRESI, VIOLANTE PLACIDO, PAOLO RUFFINI, AUGUSTO FORNARI

CON I COMICI ROSARIO PETIX, ZEP RAGONE, DARIO TACCONELLI MAURIZIO LOPS NEL RUOLO DI QUINCE
GLI INNAMORATI SARA BACCARINI, ALESSANDRA FERRARA, ANTONIO GARGIULO, TIZIANO SCROCCA
LA FATA MARIA VITTORIA ARGENTI

SCENE E COSTUMI CARLO DE MARINO
LIGHT DESIGNER MARCO PALMIERI
MUSICHE ROBERTO PROCACCINI

Un vero e proprio teorema sull’amore, ma anche sul nonsense della vita degli uomini che si rincorrono e che si affannano per amarsi, che si innamorano e si desiderano senza spiegazioni, che si incontrano per una serie di casualità di cui non sono padroni. Mito, fiaba e quotidianità si intersecano in questa originale versione del noto testo shakespeariano, di cui la rilettura del regista Massimiliano Bruno fa emergere la dimensione inconscia, onirica, anarchica e grottesca. Così il nostro bosco sarà foresta, patria randagia di zingari circensi e ambivalenti creature giocherellone, Puck diventerà un violinista che non sa suonare, Bottom un pagliaccio senza palcoscenico, Oberon un antesignano cripto-gay e Titania una ammaestratrice di bestie selvagge. I dirompenti Stefano Fresi, Violante Placido, Paolo Ruffini e Augusto Fornari ci trascineranno in questo moderno e travolgente Sogno di una notte di mezza estate.